L’ Associazione Culturale L’Astrolabio ha voluto lanciare un’iniziativa aperta a tutti i volontari che vogliono il Borgo di Collescipoli migliore: “il sabato del villaggio”. Il progetto è rivolto a rivalutare alcuni aspetti del paese nascosti o lasciati al piu’ completo abbandono, prestando opere che vanno dalle  piu’ umili a quelle di riscoperta di monumenti e manufatti con rilevanza culturale. L’intervento piu’ importante, ultimato in questi giorni dai Volontari per Collescipoli,  e’ stato il recupero di Fonte Castello,  un bene culturale tutelato dal Ministero dei Beni Culturali, ma lasciato nel piu’ completo abbandono dal Comune di Terni, addirittura  posto in vendita a soli quarantamila euro. La fonte era totalmente invasa dai rovi, interrata, priva di tetto, con la vegetazione che copriva ogni sua parte. I volontari di Collescipoli hanno ridato vita a questo bene eliminando la vegetazione infestante, asportato le grandi quantità di detriti che ne facevano temere il crollo,  ricostruendo il tetto e suturando con materiali congrui le murature.

Fonte Castello prima dell’intervento di recupero

Fonte Castello durante l’intervento di recupero con i volontariFonte Castello oggi