Saranno utilizzati per i corsi universitari di Narni, in particolare master e specialistica, ma anche per convegni e attività culturali, i nuovi spazi al primo piano del complesso del San Domenico la cui inaugurazione è in programma per le 16 di domani. Saranno presenti il sindaco Francesco de Rebotti, il sottosegretario agli Interni, Giampiero Bocci, la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini e il rettore dell’Università di Perugia, Franco Moriconi.

L’intervento riguarda il completamento del progetto avviato alcuni anni fa e già realizzato con la riapertura dell’ex chiesa di San Domenico in Piazza XIII Giugno, adibita ad auditorium e dedicata ai servizi per l’università. I lavori dell’ultimo stralcio hanno comportato un investimento di 1 milione e 625mila euro, di cui un milione e 300mila finanziati dalla regione con fondi Por Fesr e 325mila dal Comune con l’accensione di un mutuo. Il recupero dei locali al primo piano ha previsto anche la riqualificazione delle aree esterne con la realizzazione di uno spazio pubblico.