Un “cinque” da 44 mila euro è stato realizzato nell’ultima estrazione del Superenalotto a Terni. La schedina vincente, è stata convalidata presso la ricevitoria del Bar Aci, in via Fratelli Rosselli. E’ mancato solo un numero per centrare il Jackpot, che attualmente vale 86,1 milioni di euro, il premio in palio più alto in Europa, il secondo al mondo e il settimo più ricco nella storia del gioco. In Umbria il premio di prima categoria non si vede dal 22 settembre 2011 quando a Gubbio venne centrato un “sei” da oltre 65 milioni di euro.