Esce nei digital store, “INSIEME” il primo Ep di Valeria Farinacci. Con lei a Sanremo: Francesco Morettini, Giuseppe Anastasi e Carla Quadraccia.

Da oggi, 3 Febbraio, è acquistabile on line, in tutti i Digital Store, “Insieme”, il primo Ep di Valeria Farinacci.
L’esordio discografico della giovane interprete ternana, precede di qualche giorno, la sua partecipazione al Festival della Canzone Italiana di Sanremo, nella categoria Nuove Proposte.
Valeria infatti, da martedì 7 a sabato 11 Febbraio, sarà una delle protagoniste dell’edizione numero 67 del Festival di Sanremo ( per la precisione la gara delle Nuove Proposte, si concentrerà tra mercoledi’ 8 e venerdì 10 Febbraio).

Il 10 Febbraio, giorno in cui sapremo dalla voce di Carlo Conti chi vincerà la categoria Nuove Proposte, il primo Ep di Valeria, uscirà fisicamente anche in tutti i negozi di dischi.
Il disco della giovane ternana, scritto interamente da Giuseppe Anastasi,  contiene 6 tracce:
1-INSIEME ( brano con cui sarà in gara al Festival di Sanremo)
2- DOPO CENA
3- CUORE ROTTO
4- PER TUTTA LA NOTTE
5- INSIEME versione acustica con la chitarra di Massimo Varini
6- INSIEME stumentale

Nella  foto, Francesco Morettini, direttore d’orchestra a Sanremo 2017. Dirigerà l’orchestra durante l’esecuzione di “Insieme”.

La portabandiera della nostra città,  sul palco dell’Ariston sarà diretta da un altro figlio del nostro territorio, Francesco Morettini( autore di successo e  già  direttore d’orchestra a Sanremo con i Jalisse e con Carlotta).  Lo staff tutto “ternano” che accompagnerà Valeria nell’avventura sanremese, sarà composto dall’autore del brano, Giuseppe Anastasi, siciliano di origine, ma amerino d’adozione e da Carla Quadraccia, ai più nota come Carlotta (ultima “ternana” a partecipare al Festival di Sanremo, nel 2001 con il brano “Promessa”), ora dietro le quinte in veste di vocal coach e manager della Farinacci.

A prescindere dal risultato dell’esperienza sanremese di Valeria, lei, sul palco dell’Ariston grazie alla vittoria di Area Sanremo 2016 ( unico concorso che porta due promesse della musica sul palco del Festival di Sanremo),  sarà  già una vincitrice, ed in kermesse come questa,  dove vieni travolto in un vortice, dove mediaticamente l’Italia si ferma, per seguire Sanremo,  l’importante non è vincere la competizione e portare a casa l’ambita Palma, l’importante è vivere quegli attimi respirando il momento, facendo tesoro di ogni incontro, sguardo, sensazione o stretta di mano, che nella settimana più lunga dell’anno si presenterà l’occasione di cogliere. Sanremo è un’occasione, un punto di partenza o di arrivo, è una tappa di un percorso o il dito sul grilletto di una pistola da starter, l’importante a Sanremo, è esserci, e Valeria, ci sarà e questo obiettivo  è già stato raggiunto.

La nostra redazione e la città di Terni, fanno il tifo per Valeria, per tutto il suo team e per tutto il movimento della musica ternana, augurandoci di non aspettare altri 16 anni, prima di vedere un altro artista del nostro territorio, calcare il palco più ambito d’Italia.

Radio Galileo e Tele Galileo, come ogni anno,  con inviati a Sanremo, seguiranno la manifestazione con collegamenti quotidiani.