La Prefettura di Terni continua a monitorare la situazione conseguente agli eventi sismici che il 18 gennaio scorso hanno nuovamente interessato il territorio provinciale. Le verifiche effettuate sugli edifici scolastici hanno dato esito negativo, per cui le scuole sono state riaperte nella quasi totalità dei Comuni della Provincia. Sono, invece ancora in corso le verifiche nei Comuni di Terni, Arrone e Montefranco dove le attività didattiche rimangono sospese. Infine, gli edifici pubblici sono stati tutti controllati e non sono state rilevate particolari criticità.