Significativo gesto da parte di un gruppo di cittadini narnesi che, insieme ad altre persone di Schio, in provincia di Vicenza ed in collaborazione con il Comune di Narni e della Prociv Arci, hanno deciso di acquistare una serie di roulottes da donare ad alcuni cittadini di Norcia che continuavano a dormire nelle proprie automobili. La consegna è iniziata ieri con la prima roulotte portata nella città umbra colpita dal terremoto di ottobre e proseguirà nei prossimi giorni.

“E’ un gesto che serve a dare un aiuto concreto a chi è in difficoltà – sottolineano il Sindaco di Narni, Francesco de Rebotti, il responsabile Prociv Franco Ricci e il coordinatore del gruppo di cittadini Alberto Mascherucci – cercando di aiutarli ad affrontare almeno le emergenze prioritarie come quelle di un riparo per l’inverno in attesa di soluzioni più strutturarli”.