VALERIA FARINACCI, 23 anni di Terni, è tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2017.

La giovane interprete di Terni, dopo aver vinto Area Sanremo 2016,  è stata scelta dalla Commissione Rai e con il brano “Insieme” di Giuseppe Anastasi( pluri vincitore del Festival di Sanremo come autore di Arisa), salirà sul palco dell’Ariston.

Valeria ha iniziato il percorso di Area Sanremo, in ottobre,  con altri 413 concorrenti. Selezione, dopo selezione, ha convinto prima i selezionatori di Area Sanremo e poi la commissione Rai presieduta dal Direttore Artistico del Festival, Carlo Conti.

Valeria Farinacci, neo laureata  in “Mediazione Linguistico-Culturale” arriva al Festival dopo varie esperienze musicali.
Nel 1999 partecipa alla fase finale del concorso nazionale “Zecchino d’Oro” presso gli studi del teatro Antoniano di Bologna. Nel 2012 partecipa come sfidante ad “Amici”.
Nel 2014  si aggiudica la borsa di studio Centro Europeo Toscolano (CET) con conseguimento di diploma nella categoria “Interpreti” ed è semifinalista al concorso “Tour Music Fest”.
Dopo 16 anni, un’altra ternana parteciperà al Festival di Sanremo. L’ultima partecipazione di una nostra concittadina, o quasi,  risale infatti al 2001,  quando Carlotta di Amelia (Tr) (al secolo Carla Quadraccia) salì sul  palco dell’Ariston, con il brano “Promessa”; ironia della sorte, Carlotta, è proprio l’insegnante che sta seguendo attualmente  Valeria, nel suo percorso artistico.  Valeria, nell’edizione 2017, non sarà l’unica umbra in gara, infatti, tra i big, è presente anche Michele Bravi di Città di Castello ( Pg).

Un risultato storico  per la nostra piccola regione, un risultato che testimonia un fermento artistico costante ed in crescita, in quella  che  da alcuni, a torto, è considerata una zona con poche risorse artistiche.
Una curiosità: Paolo Farinacci e Lorella Marino, genitori di Valeria, sono stati per anni collaboratori di Radio Galileo, e le cronache rosa degli anni ottanta, ci raccontano, che il loro amore è sbocciato proprio dietro i microfoni della nostra emittente.Possiamo dire che la giovane interprete ternana è figlia  della passione per la musica dei suoi genitori, passione che lei sta coltivando ai massimi livelli.

La redazione di Radio Galileo e Tele Galileo, fa i migliori auguri a VALERIA per questo suo prestigioso traguardo artistico.