Con tre interventi di live surgery per tumore del duodeno, cancro dello stomaco ed ernia iatale, l’equipe di Chirurgia Digestiva dell’Azienda ospedaliera di Terni, diretta dal dottor Amilcare Parisi, sarà protagonista del 27esimo congresso internazionale della chirurgia dell’apparato digerente che si svolgerà domani e dopodomani, 24 e 25 novembre, all’Auditorium del Massimo di Roma. Il congresso mostrerà le ultime innovazioni nel campo della chirurgia digestiva, in termini di tecnologie d’avanguardia e nuove proposte tecniche, attraverso una maratona di videochirurgia che coinvolge oltre 60 sale operatorie in tutto il mondo collegate contemporaneamente, tremila iscritti presso l’Auditorium del Massimo a Roma e circa diecimila utenti che seguiranno le procedure nei diversi centri internazionali e via web streaming.