L’Ast, l’Acciai Speciali Terni, ha iniziato la distribuzione di una prima parte degli aiuti alle popolazioni terremotate dell’Umbria, richiesti nei giorni scorsi dalla protezione civile. Ieri è stata la volta di centinaia di stufette, destinate a riscaldare i container, le roulotte e le tende dove sono ospitate molte delle famiglie che hanno dovuto lasciare le loro abitazioni in seguito agli eventi sismici. In particolare sono state raggiunte le frazioni di Cerreto, Preci, Ancarano, Campi, Frascaro e San Pellegrino.