Ha sfiorato il colpo grosso al Jackpot record del SuperEnalotto il sistema giocato a Perugia, con il quale è stato invece centrato il “5+” che ha regalato una somma di 28 mila euro. La schedina è stata venduta alla tabaccheria Jolly, in via Adriatica 83. Quello di Perugia è uno dei 24 “5+” realizzati in tutta italia, per un ammontare complessivo di 682 mila euro.

In Umbria, il premio di prima categoria non si vede dal 2011: il 22 settembre a Gubbio venne centrato un 6 da oltre 65 milioni di euro, mentre da inizio anno la vincita più ricca è un 5 da 74 mila euro centrato a Trevi lo scorso 7 luglio.