Marianna Formica è la nuova responsabile della Cgil di Orvieto. La sua nomina è avvenuta nel corso dell’ultimo direttivo della Camera del Lavoro provinciale di Terni. Sostituisce Anna Rita Manuali, che ha recentemente assunto la responsabilità di coordinatrice regionale dell’Inca Cgil Umbria.

Formica, orvietana di 36 anni, che rimarrà segretaria generale della Filctem Cgil di Terni, assume l’incarico politico in una fase particolarmente delicata per il territorio. “Il mio impegno, in stretta collaborazione con la struttura territoriale – afferma la nuova responsabile – sarà volto soprattutto a rafforzare una rete di rappresentati sindacali che possa aiutare a rilanciare i settori più in crisi, dall’agricoltura, alla cooperazione, fino al tessile, ormai quasi scomparso, curando al contempo i rapporti con le istituzioni locali, per creare sinergie che possano favorire un rilancio dell’economia e dell’occupazione”.