Presentato questa mattina, presso la biblioteca del Clt di Terni, il progetto “Gioca d’anticipo, ama il tuo cuore” rivolto ai ragazzi delle scuole medie ovvero a quelli della fascia di età 12/14 anni. Il progetto, sostenuto dall’Ast, dalla Cassa Mutua aziendale, dal Coni, dall’Ufficio Scolastico Regionale e dal Comune di Terni opererà in due diversi settori, ovvero quelli della prevenzione e della pratica sportiva, necessaria per abbattere il rischio di problematiche cardiovascolari.

Alla presentazione del progetto erano presenti – tra gli altri – l’amministratore delegato dell’Ast, l’ing. Massimiliano Burelli, il sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo, il presidente del Coni Umbria, Domenico Ignozza, quello provinciale, Stefano Lupi, oltre al presidente del CLT, Giovanni Scordo, che ha coordinato la presentazione del progetto illustrandone i contenuti.

Sul fronte della prevenzione la Cassa Mutua aziendale offrirà ai ragazzi delle scuole medie un check-up cardiologico gratuito avvalendosi degli specialisti che operano all’interno della struttura sanitaria. L’operazione è riservata anche ai figli dei dipendenti che potranno prenotarsi sin da oggi per sottoporsi all’esame, mentre per i ragazzi delle scuole medie cittadine l’operazione scatterà il 31 ottobre.

Un’occasione unica, insomma, per valutare l’esistenza o meno di problematiche cardiovascolari e per impartire ai giovani i principi fondanti di un corretto stile di vita che, oltre a comprendere le sane abitudini alimentari, necessita di una sana e corroborante attività fisica sempre più ignorata, purtroppo, dalle giovani generazioni.

Da segnalare che il progetto verrà affiancato anche da un concorso riservato agli studenti che con un lavoro grafico dovranno rappresentare uno dei temi trattati nel corso dello stesso.