Le Guardie Eco Zoofile di Collescipoli e l’ENPA di Narni hanno raggiunto le zone terremotate per portare aiuti alla popolazione e agli animali. La delegazione ha consegnato cibo e beni di prima necessità per gli animali ad Amatrice e nel paese di Tino. In alcuni casi sono stati trovati cani e gatti probabilmente senza più un proprietario dopo il sisma, ai quali sono state effettuate piccole medicazioni in loco. E’ stata fissata un’altra spedizione nel mese di ottobre per portare ulteriori aiuti, quando si presuppone che quelli già esistenti inizino a scarseggiare.