E’ don Alessandro Rossini il nuovo parroco della Cattedrale di Terni: lo ha reso noto il vescovo Giuseppe Piemontese nel corso dell’assemblea straordinaria congiunta del clero diocesano e dei membri del Consiglio pastorale diocesano, riunita ieri. Durante l’incontro il monsignore ha anche presentato le altre nomine e i trasferimenti dei sacerdoti. Don Rossini, ternano cinquantacinquenne, prenderà il posto di monsignor Carlo Romani, per oltre mezzo secolo alla guida della parrocchia di Santa Maria Assunta nella cattedrale, ora nominato parroco emerito.