Attività di pesca, nautica, bagni ed altro vietate da oggi fino al 5 settembre nel fiume Nera. Lo rende noto l’amministrazione comunale di Narni a seguito dell’avvio dei lavori di manutenzione alla centrale Idroelettrica di Nera Montoro da parte della Erg, nuova proprietaria degli impianti. Il provvedimento si è reso necessario per garantire sicurezza in concomitanza di possibili aperture improvvise degli sbarramenti lungo il corso fluviale con rilascio di consistenti quantità d’acqua e ondate di piena improvvise che potrebbero essere potenzialmente pericolose per le persone casualmente presenti lungo il fiume.