Sono stati sedici milioni i biglietti Trenitalia venduti nel primo semestre 2016 sui canali digitali, con un incremento del 17% rispetto al 2015. Rilevante la crescita soprattutto per quanto riguarda i biglietti regionali. Ne sono stati venduti, infatti, quasi 3,8 milioni, registrando un +56% rispetto al primo semestre dello scorso anno. Dei sedici milioni complessivi, circa 2,5 milioni di biglietti sono stati acquistati tramite mobile, con l’App Trenitalia. La crescita è stata superiore al 200% rispetto a un anno fa. L’evoluzione del canale digitale è sostenuta da una continua innovazione. Oltre all’acquisto e al cambio prenotazione, alle notifiche in tempo reale sull’andamento dei treni, alla visualizzazione del miglior prezzo e all’area riservata CartaFRECCIA, ora è anche possibile registrare il numero di carta di credito, facilitando in tal modo il pagamento in mobilità e il cambio biglietto.