Donatella Binaglia è il nuovo Presidente del Gus, il Gruppo Uffici Stampa dell’Umbria. A nominarla è stato il consiglio direttivo nel corso della sua ultima riunione. La Binaglia succede a Massimiliano Cinque, che sarà uno dei due vicepresidenti insieme a Marco Baruffi. Assegnati, inoltre, gli incarichi di segretario (Elena Teatini) e tesoriere (Daniele Sulpizi).

Gli altri membri del direttivo sono Livia Di Schino e Annalisa Fasanari. Il Collegio dei revisori dei conti sarà invece composto da Maria Luisa Lucchesi, Fabio Mariottini e Sergio Spaccapelo (membri supplenti Tiziano Bertini e Paolo Giovagnoni).

Il Gruppo opererà a supporto dell’Asu, L’associazione della stampa umbra, per tutelare i colleghi degli uffici stampa pubblici e privati.