“Una occasione importante nell’ambito della mobilità integrata, sia per i cittadini umbri, che per quanti vorranno visitare questa regione”. Lo ha detto la Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, commentando il nuovo servizio Freccialink di Trenitalia che consentirà a Perugia e all’Umbria di agganciare l’alta velocità attraverso un servizio di minibus, da 16 posti, dalla stazione perugina di Fontivegge a Firenze Santa Maria Novella.

Il servizio è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato, oltre alla presidente umbra, Gianfranco Battisti, direttore Divisione lunga percorrenza e alta velocità di Trenitalia e il Sindaco di Perugia, Andrea Romizi. Presenti, tra gli altri, l’assessore regionale ai trasporti Giuseppe Chianella e Stefano Rossi, Amministratore delegato Busitalia.

“Si tratta di un servizio integrato – ha aggiunto la Marini – che potrà garantire, anche ai viaggiatori business, una modalità di trasporto che oggi non si realizza con il sistema ferroviario o attraverso il collegamento dei bus tradizionali. Il tema dell’alta velocità è un tema sensibile per l’Umbria, attraversata da questa infrastruttura solo nella parte del territorio di Orvieto e Città della Pieve.

“Freccialink – ha spiegato dal canto suo Gianfranco Battisti – debutterà il 12 giugno in occasione dell’avvio del nuovo orario estivo delle ferrovie”.

Da Perugia partiranno ogni giorno due corse, la prima alle ore 07,35 con arrivo a Firenze alle ore 09,40 e la seconda con partenza alle ore 15,35 e arrivo alle ore 17,40. Da Firenze si potrà raggiungere Perugia con altrettante corse, la prima con partenza alle ore 10,20 con arrivo a Perugia alle ore 12,20 e la seconda con partenza alle ore 19,15 e arrivo alle ore 21,20. Il minibus, è dotato di tutti i comfort quali wi-fi, monitor di bordo, bevande e personale dedicato. La durata del viaggio sarà di poco più di due ore, per un costo di 10 euro. I passeggeri arrivati nel capoluogo toscano saranno accompagnati dal personale di Trenitalia ai Fecciarossa, con destinazione Bologna e Milano, e al Frecciargento per Padova e Venezia. I biglietti per le rotte Perugia – Bologna e Perugia – Milano sono già in vendita su tutti i canali commerciali Trenitalia, dalle biglietterie al sito web all’App Trenitalia. Le altre rotte verranno poste in vendita nei prossimi giorni.