Torna anche quest’anno lo spettacolo conclusivo dei laboratori teatrali del “Progetto Mandela”, dopo sei mesi di lavoro sul tema del rapporto con lo straniero. Lo spettacolo, dal titolo “Grand Hotel Europa”, parla dell’accoglienza dei migranti e le reazioni a questo fenomeno che l’Europa fatica a governare. “Grand Hotel Europa” vede anche la partecipazione di un gruppo di ragazzi ospitati nella struttura “Il Tiglio” di Ferentillo, dove risiedono minori stranieri non accompagnati richiedenti asilo e nei progetti “Emergenza Sbarchi” e “Sprar”. “Grand Hotel Europa” andrà in scena al Teatro Secci di Terni il 26 e 27 aprile.