Il Comune di Trevi festeggia l’arrivo della primavera organizzando la 9^ edizione di “Pic&Nic a Trevi. Arte, Musica e Merende tra gli ulivi” dal 23 al 25 aprile. “Pic Nic è un contenitore di grande valenza per la promozione turistica della città e del suo stile di vita – ha affermato il Sindaco Bernardino Sperandio – una manifestazione di successo che, seppur con grandi sacrifici, viste le difficoltà economiche, l’Amministrazione Comunale di Trevi riconferma e ha deciso di continuare a sostenere perché è una delle iniziative di spicco della città che punta a far conoscere le ricchezze paesaggistiche e i beni artistici, culturali e le eccellenze enogastronomiche di Trevi.” Tante le attività in programma per la tre giorni che animerà Trevi, tra tutte, la 4^ edizione della mostra di #artigianinnovatori che racconteranno le proprie storie ed esporranno le loro produzioni a Villa Fabri, affiancata da tanti laboratori pratici per adulti e bambini come ad esempio il laboratorio per imparare a dipingere vetrate artistische realizzato in collaborazione con il Museo del Vetro di Piegaro. L’altro laboratorio rivolto ai bambini sarà proposto dalla Fattoria didattica Ascanio per imparare il percorso dal grano al pane; con Il Molino sul Clitunno, invece, i grandi impareranno a fare pane e pizza; i laboratori per imparare a fare i dolci li terrà invece la Chef vegana e vegetariana Barbara Grimoldi alias Popa Simply Food.

PicNic sarà poi l’occasione per fare trekking, visitare la città, imparare a riconoscere le erbe spontanee mangerecce e a cucinarle, degustare l’olio extravergine di oliva Dop Umbria, degustare le birre della mostra dei Mastri Birrai artigiani, passeggiare con gli asini tra gli ulivi, partecipare a esposizioni d’arte e molto altro. Nel programma di Pic&Nic sono poi previste passeggiate in E-Bike: con le biciclette elettriche di EcoBike sarà possibile visitare la Madonna delle Lacrime, la Piaggia, il Complesso Museale di San Francesco e fare una degustazione presso La Lumacheria Terenzi. Altra novità di quest’anno, che affiancherà il Pic&Nic tra i papaveri e gli olivi a base di prodotti tipici del territorio, sarà il “PicNic Gluten Free”.Il Comune di Trevi ha istituito poi, un premio dal nome “Trevi FA Impresa” con l’obiettivo di valorizzare alcune aziende del territorio.