Quarantotto nuove idee, centinaia di apprezzamenti e commenti alle linee proposte dalla Regione: è questo il risultato di un mese di consultazione avvenuta mediante l’apertura, fino al 23 febbraio, di un blog denominato #UmbriaSemplice per la predisposizione del Piano triennale di semplificazione – Agenda 2016 – 2018. “Per la prima volta – ha affermato l’assessore regionale Antonio Bartolini – la Regione ha coinvolto direttamente i destinatari delle proprie attività sottoponendo alla valutazione pubblica le linee di intervento e chiedendo ulteriori contributi e idee in modo da predisporre un documento il più possibile partecipato e condiviso. Alla conclusione di questo ampio processo partecipativo la Giunta regionale, entro il 15 marzo, licenzierà il Piano per sottoporlo all’approvazione dell’Assemblea regionale. “Si avvierà così – ha concluso l’assessore – un percorso pluriennale che vedrà la Regione impegnata, insieme a tutti gli interlocutori del sistema regionale, nell’attuazione di azioni che siano effettivamente in grado di garantire il rilancio della competitività del sistema economico regionale ed il miglioramento della qualità della vita dei cittadini”.