A Villa Umbria di Perugia, venerdì 19 febbraio a partire dalle 9, si svolgerà il seminario gratuito “I Fondi strutturali europei e lo sviluppo rurale 2014 – 2020: una risorsa per lo sviluppo e l’innovazione dell’Umbria”. La giornata organizzata dal SEU Servizio Europa e dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica si rivolge ad un’ampia platea di professionisti, rappresentanti di enti ed operatori pubblici e privati allo scopo di confrontarsi ed aggiornarsi sugli investimenti e le opportunità previste nei documenti di programmazione regionali riferiti al Fesr e al Fse e al Piano di Sviluppo Rurale (Feasr) in corso di attuazione a sostegno della capacità d’innovazione e sviluppo dell’intera comunità regionale e del suo territorio. L’iniziativa arriva ad integrazione di un’attività di formazione promossa dal SEU in collaborazione con la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica nel corso dell’ultimo triennio in materia di europrogettazione sui finanziamenti europei alla quale hanno preso parte circa 150 partecipanti: liberi professionisti, dipendenti e/o funzionari di vari enti pubblici e privati ed anche giovani che hanno voluto arricchire il proprio profilo professionale in un settore dai contenuti e competenze di elevata responsabilità.