Sono stati completati dall’Anas i lavori di risanamento del viadotto “Toano”, sulla strada statale 675 “Umbro Laziale”, a Terni. Gli interventi, avviati lo scorso 2 novembre, hanno richiesto un investimento di 480mila euro ed hanno riguardato, in particolare, la sostituzione di tutti i giunti di dilatazione, il risanamento della pavimentazione per l’intera lunghezza del viadotto (611 metri), il rifacimento della segnaletica orizzontale e l’installazione di nuove reti laterali per impedire la caduta o il lancio di oggetti.

Proseguono, invece, i lavori di ammodernamento di altri due viadotti in provincia di Terni, per un investimento complessivo di oltre 2 milioni e mezzo di euro. Riguardano il viadotto “Selciata”, in prossimità dello svincolo di San Gemini Nord sulla E45 ed il viadotto “Castagnola”, sulla strada statale 675 “Umbro Laziale” tra gli svincoli di Narni Scalo e Amelia. In entrambi i casi, oltre al risanamento della pavimentazione, gli interventi riguardano la rimozione delle vecchie barriere, il rifacimento di parte della soletta e dei cordoli del viadotto e la realizzazione di nuove barriere bordo ponte di ultima generazione. Il completamento dell’intervento è previsto entro aprile 2016.