E’ cresciuta di circa il 14% la raccolta differenziata sul territorio comunale di Guardea. Lo rende noto l’amministrazione fornendo i dati relativi a dicembre 2015. La differenziata si è attestata al 62,7%, rispetto al 48,7% precedente. “Il dato – fa notare il sindaco Giampiero Lattanzi – è ancora più significativo in quanto in quel periodo c’erano ancora alcuni cassonetti stradali dove venivano conferiti rifiuti indifferenziati anche da soggetti non residenti nel territorio comunale. A gennaio quei raccoglitori sono stati rimossi e la percentuale è salita al 68%. Siamo convinti che ci sarà un ulteriore miglioramento, conclude Lattanzi, anche se siamo consapevoli che vi sono ancora aspetti da verificare e su questo ci stiamo adoperando, tenendo conto dei suggerimenti dei cittadini”.