L’amministrazione comunale di Baschi ha approvato il progetto esecutivo per il rifacimento della pavimentazione stradale sulla comunale 31 di Acqualoreto e il monitoraggio delle aree vicine alla vecchia frana per l’eliminazione dei rischi. La spesa prevista è di 180.600 euro finanziati con risorse derivanti da un precedente fondo ministeriale.

I lavori interesseranno i tratti delle carreggiate più deteriorati oltre al controllo di quelli ricadenti nell’area della frana oggetto di precedenti interventi di messa in sicurezza.

“Si tratta di un intervento importante – spiega il sindaco di Baschi Anacleto Bernardini – che ci permette di migliorare le condizioni della viabilità per il traffico sia civile che commerciale”.