Sarà realizzato all’interno del chiostro di Sant’Agostino e diverrà un’area a verde con giardino botanico e spazi sociali. E’ il progetto dell’orto-giardino nato dalla sinergia tra il Comune di Narni e l’Associazione italiana curatori di parchi giardini ed orti botanici che hanno recentemente stipulato un patto di collaborazione. Sarà la prima esperienza di questo genere in città e verrà realizzata nell’ex struttura religiosa recentemente recuperata ed inaugurata insieme agli impianti di risalita meccanizzati. A tal proposito l’Associazione organizza un ciclo di formazione che partirà il 22 gennaio per concludersi il 20 marzo. Alle lezioni si potrà accedere gratuitamente previa iscrizione all’albo dei volontari.