Positivo avvio, ad Avigliano Umbro, per il nuovo servizio di raccolta e gestione dei rifiuti porta a porta. Il Commissario Straordinario del Comune, Paola Giusti, fa infatti sapere come nei primi tre mesi dalla sua entrata in vigore, avvenuta lo scorso 17 agosto, la percentuale di raccolta differenziata si sia attestata al 73,53%, una percentuale decisamente superiore alla quota-limite del 65%, indicata per legge per la raccolta differenziata in Italia.

“Siamo quindi perfettamente in linea con gli adempimenti normativi” – afferma il Commissario straordinario di Avigliano Umbro – ringraziando, a nome del Comune, i cittadini per l’impegno profuso. “Mantenendo questo trend – conclude la Giusti – potranno esserci effetti positivi fin dal prossimo anno sulla tariffazione, migliorando l’ambiente ed innalzando la qualità della vita”.