Cambio al vertice del Comando militare esercito “Umbria”. Il colonnello Riccardo Caimmi, gia’ capo di Stato maggiore dello stesso ente militare, è infatti subentrato al parigrado Cesare Dorlinguzzo.

La cerimonia si e’ svolta questa mattina, a Perugia, presso la Caserma Braccio Fortebracci, alla presenza del Generale di divisione Gianfranco Rossi, comandante dell’Istituto geografico militare di Firenze.

Il Comando militare esercito “Umbria” e’ preposto, istituzionalmente, alle attivita’ di promozione dei concorsi, reclutamento delle forze di completamento (i riservisti), pubblica informazione e cerimoniale militare sul territorio della regione.