Produttività, ecosostenibilità e risparmio energetico” è stato il tema del Convegno organizzato da Casartigiani Terni e dal Coordinamento provinciale Casartigiani Giovani Terni. “L’iniziativa – ha spiegato Ivano Emili Presidente di Casartigiani Umbria – ha mirato da una parte a sensibilizzare al tema le PMI e dall’altra a raccogliere indicazioni e suggerimenti, da parte degli operatori di categoria. La sensibilizzazione, però non è sufficiente. Per diminuire davvero l’impatto ambientale delle Piccole Medie Imprese è importante partire dal basso, ha aggiunto, far capire che ogni impresa ed ogni lavoratore possono, con un po’ di attenzione, ridurre quello che è l’impatto sull’intera organizzazione. L’utilizzo di tecnologie “verdi” – ha dichiarato Emili – è uno dei trend di maggiore crescita nel nostro Paese: sono 357 mila (il 23.8% del totale) le imprese che oggi investono nella cosiddetta green economy con dei risultati molto più che soddisfacenti. Questa è la strada che come Casartigiani indichiamo alle Piccole e Medie Imprese e per realizzare tutto questo saremo al loro fianco con la nostra nuova organizzazione ed i nostri servizi che dalla prossima settimana saranno attivi – ha concluso – grazie alla collaborazione con Umbria Risorse e che andremo ad illustrare a tutti i nostri associati in azienda”.