Cordoglio, in Umbria, per la morte di Nicola Chiarappa, per anni dirigente alla Regione. Stimato ricercatore, Chiarappa ha diretto, per lungo tempo, l’Istituto regionale di ricerche economiche e sociali, l’attuale AUR.

Particolarmente colpita dalla sua scomparsa si è detta la Presidente della Giunta umbra, Catiuscia Marini, che sottolinea “l’elevatissimo senso dell’istituzione” da lui dimostrato. La Marini si è detta particolarmente colpita dalla sua scomparsa.

Nell’esprimere sincero e profondo cordoglio anche a nome della Giunta regionale, la governatrice regionale ricorda come Chiarappa fosse molto attento alle tematiche della marginalità e della povertà. “L’ho conosciuto personalmente – ha detto la Marini – negli anni in cui come ricercatrice ho lavorato presso l’Irres da lui diretto. Lo ricordo, dunque, con particolare affetto, non solo per la sua competenza e professionalità, ma anche per le sue doti umane”.