Dal 1 dicembre, per il rilascio e la trasmissione dell’Attestato di prestazione energetica (APE) i tecnici certificatori dovranno obbligatoriamente utilizzare la Piattaforma regionale online. Il caricamento degli Attestati di prestazione energetica nella piattaforma consentirà la realizzazione, in maniera automatica, del catasto regionale degli APE che rappresenta “uno strumento fondamentale – sottolinea l’assessore regionale Fernanda Cecchini – per la conoscenza delle caratteristiche energetiche del patrimonio edilizio umbro. Le informazioni sullo stato energetico degli edifici consentiranno di indirizzare le scelte programmatiche regionali e di effettuare una programmazione delle risorse economiche. La necessità del catasto APE – continua – è dettata anche dal fatto che la Regione, in base a quanto previsto dal decreto ministeriale, dovrà eseguire annualmente il controllo della congruità dei dati contenuti nell’attestato su un campione di almeno il 2% di tutti gli APE rilasciati”.