La Cosp Tecno Service di Terni è la prima azienda in Umbria, nel settore del multiservizi e dei servizi ambientali, ad ottenere il Rating della legalità rilasciato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Attualmente soltanto due aziende in provincia di Terni, otto in Umbria e 1147 in Italia sono iscritte nell’elenco delle imprese con Rating di legalità. Questo importante risultato segue un altro traguardo: lo scorso agosto la Prefettura di Terni ha inserito Cosp Tecno Service nella “white list”, l’elenco delle imprese riconosciute “non soggette a tentativo di infiltrazione mafiosa”.

«L’azione quotidiana del nostro lavoro si è sempre contraddistinta per la tutela di soci e dipendenti, le scelte operate dagli organi sociali – spiega il presidente di Cosp Danilo Valenti – sono il frutto di processi di democrazia partecipata. Crediamo che ogni impresa, di qualsiasi dimensione, rappresenti un valore non solo occupazionale, ma culturale ed econimico per il territorio in cui opera».