Due defibrillatori automatici sono stati acquistati dai volontari della protezione civile di Lugnano, insieme al Comune, utilizzando i proventi di una sottoscrizione pubblica fra i residenti del paese nel corso della “cena del cuore” organizzata per raccogliere fondi. Le due attrezzature sanitarie sono state installate all’esterno della farmacia comunale di Piazza Santa Maria e del centro sociale anziani di Via Orvieto. “E’ un fatto molto importante per il futuro e la sicurezza di tutti – commenta il sindaco Gianluca Filiberti – e dimostra la sensibilità dei cittadini verso questo tema molto sentito”.