Arriva a Spoleto il primo Baby Pit Stop certificato Unicef in Umbria. A Palazzo Mauri, sede della biblioteca Comunale di Spoleto, sezione ragazzi, verrà allestito uno spazio protetto per consentire alle mamme di allattare al seno e di cambiare il pannolino. Il Baby Pit Stop prende il nome, come spiega l’UNICEF, dal “cambio gomme + pieno di benzina” della Formula Uno. Nei Baby pit-stop il cambio riguarda il pannolino e il pieno di latte materno, in tale maniera ad ogni mamma è permesso il diritto di poter tranquillamente uscire e vivere le proprie città senza temere le difficoltà logistiche. Collabora al progetto l’USL 2, con i servizi alle famiglie, il consultorio, i corsi di accompagnamento al parto dove è attivo il progetto di promozione e sostegno dell’allattamento materno, pediatri di famiglia, farmacie comunali.

L’iniziativa del Baby Pit Stop, nata grazie ad un accordo tra il Comitato Italiano per l’Unicef e il Comune di Spoleto, è stata presentata nel corso di una conferenza.

L’inaugurazione del Baby Pit Stop è fissata per domenica 22 novembre alle ore 16 alla Biblioteca Comunale. Sempre domenica alle ore 15.30, in Piazza Fontana, prospiciente davanti alla Biblioteca Comunale, sarà organizzato dalla Cooperativa Sociale Il Cerchio il laboratorio GIOCHI-AMO: alla scoperta dei giochi perduti.