Il problema del Punto Nascita dell’ospedale di Narni è stato oggetto di una conferenza indetta dalla minoranza consiliare al Comune di Narni. Sergio Bruschini di Forza Italia, Gianni Daniele di Tutti per Narni e Federico Novelli di Sinistra per Narni, hanno voluto denunciare “le bugie raccontate dal sindaco e dalla principale forza che governa questo paese”. La minoranza teme che il punto nascita sia l’inizio della chiusura dell’ospedale narnese. I tre esponenti politici hanno lamentato che la chiusura, assolutamente ingiustificata per i numeri che esprimeva, doveva essere effettuata a fronte di nuove iniziative per il territorio. Invece – hanno detto – tutto è avvenuto nell’assordante silenzio delle organizzazioni sindacali. E anche sul nuovo ospedale, che tra l’altro sembra una clinica privata viste le risorse che dovrebbero essere investite per la realizzazione, ci sono forti dubbi. Bruschini, Daniele e Novelli chiedono impegni precisi e date certe sul potenziamento della chirurgia e il mantenimento dei servizi pediatrici al centro salute.