L’anno accademico 2015-2016 della Scuola di formazione teologico-pastorale della diocesi di Terni Narni Amelia avrà inizio giovedì 1 ottobre alle 17.30 presso il Museo diocesano. Interverranno il vescovo di Terni-Narni-Amelia, padre Giuseppe Piemontese, monsignor Gianni Colasanti direttore della Scuola e della professoressa Simona Segoloni Ruta docente di Teologia sistematica preso l’Istituto teologico di Assisi e membro dell’associazione teologi italiani che terrà la prolusione sul tema: “La teologia per crescere”.

La scuola di Teologia, attraverso un percorso biennale di studi, intende offrire un livello base di formazione teologica e pastorale che possa servire sia alla personale maturazione cristiana che al servizio ecclesiale. La scuola è rivolta a quanti hanno ricevuto o intendono ricevere un ministero ordinato o istituito, a tutti gli operatori di pastorale, ai docenti di religione per il loro aggiornamento permanente, a tutti coloro che a qualunque titolo hanno responsabilità in associazioni, gruppi e movimenti e a coloro che avvertono l’esigenza di approfondire in modo sistematico i punti salienti della teologia e della pastorale.

Lo studio riguarderà la Sacra Scrittura (Antico Testamento), la Storia della Chiesa, l’Annuncio del Vangelo, nei suoi aspetti storici e pastorali, l’Ecclesiologia, la Liturgia, la Teologia fondamentale. Le lezioni si svolgeranno ogni lunedì, dalle 17.30 alle 20, presso il Museo diocesano di Terni in piazza Duomo.

A conclusione del biennio viene conferito un attestato di qualificazione (o di frequenza) teologico-pastorale a coloro che avranno frequentato almeno i 2/3 delle lezioni.

È possibile frequentare singoli corsi in accordo con la segreteria della scuola.