Laboratori, giochi e divertimento in piazza, a Terni, per l’edizione 2015 di Micromondi. Il programma del quinto appuntamento della manifestazione, curata dal Comune di Terni, si svolgerà nelle giornate di oggi e domani con i bambini e le loro famiglie che saranno i veri protagonisti.

“Micromondi – ha spiegato il vicesindaco Francesca Malafoglia – fa ormai parte dell’identità della città e si conforma come elemento di qualità, di aggregazione e del piacere dello stare insieme. La manifestazione risponde alla voglia della città di riempire gli spazi urbani e di viversi come comunità. Tre gli elementi che, quest’anno, più degli scorsi passati descrivono la manifestazione: la tenacia dell’Amministrazione di perseverare nelle proprie scelte, nonostante le difficoltà, lo sforzo organizzativo di tutto il tessuto organizzativo, associazionistico e del volontariato ed, infine, il supporto della Fondazione Carit. Il volontariato – ha aggiunto – è il vero elemento che contraddistingue la manifestazione, la quale si avvale delle professionalità delle Associazioni di settore, come delle scuole, che fanno di questa due giorni dedicata ai più piccoli, un momento di crescita, creatività e contatto”.

Tema centrale di questa edizione è il cibo in tutti i suoi aspetti creativi e la sua esplorazione attraverso forme d’arte diversa.