Stefano Notari è il nuovo presidente del Distretto Integrato Turistico del ternano e subentra al dimissionario Gabriele Giovannini. Lo ha eletto l’Assemblea dei soci che ha anche nominato ilConsiglio di Amministrazione. Ne fanno parte Valter Ballarini, Roberto Bartolini, Federico Nannurelli, Elisabetta Ruozi Berretta. Contestualmente l’assemblea ha anche eletto il nuovo Comitato esecutivo, composto da undici membri e creato per allargare la partecipazione dei consorziati. Sono stati nominati Gina Vannucci, Diego Pieroni, Paolo Mandrelli, Gildo Panbianco, Pietro Antonelli, Luciano Zepparelli, Luciano Onofri, Rita Giovannini, Annamaria Trastulli, Marco Violati e Laerte Grilli. L’Assemblea ha poi approvato le modifiche allo Statuto della società. La più rilevante quella relativa alla modifica della denominazione da DITT (Distretto Integrato Turistico della provincia di Terni) a DIT (Distretto Integrato Turistico), mirata ad un ampliamento dell’attività alle province limitrofe.