L’azienda ospedaliera Santa Maria di Terni “si è impegnata a rendere libero l’accesso internet wi-fi ai degenti entro la fine dell’anno”, rispondendo così ad una sollecitazione di Rinascita socialista. Lo ha reso noto il segretario regionale Andrea Fabbri ringraziando il direttore generale Andrea Casciari per la sensibilità dimostrata.