- Radio Galileo - http://www.radiogalileo.it -

EXPO: UN SUCCESSO IL PROGETTO UMBRIA

Posted By Claudia Sensi On 26 agosto 2015 @ 18:11 In Attualità

La presenza della Regione Umbria all’Expo di Milano si sta caratterizzando per un originale mix fatto di innovazione, tradizione, cultura e identità profonda della nostra terra. Lo sforzo creativo ed organizzativo che ci ha portato per tre settimane al centro dell’esposizione mondiale è stato premiato con un’affluenza che ha sfiorato le 30mila presenze”. È quanto afferma il vicepresidente della Giunta regionale e assessore allo Sviluppo economico Fabio Paparelli commentando i dati delle presenze registrate nello spazio espositivo dell’Umbria, dal 31 luglio al 20 agosto allo spazio 1 del Padiglione Italia. “Un risultato – rileva – che valorizza soprattutto la qualità dell’offerta proposta attraverso un caleidoscopio di attività”. Per Paparelli “il progetto che ha qualificato fino ad ora la nostra presenza, destando attenzione sia nel pubblico che negli addetti ai lavori, è stato l’allestimento Convivium 2.0 realizzato dall’Accademia di Belle Arti di Perugia. Lettere, numeri e simboli pensate – spiega – per raccontare l’Umbria attraverso un elemento universale quale la scrittura anche nell’epoca digitale. Con questo progetto – ricorda – abbiamo voluto comunicare, e in qualche modo anche rivendicare, il ruolo di protagonista svolto storicamente dall’Umbria nella trasmissione della conoscenza. Un ruolo che chiama in causa anche i due santi umbri più rappresentativi, San Benedetto da Norcia e San Francesco d’Assisi, celebrati in modo insolito, ben al di là dello stereotipo più abusato, come ispiratori di quegli opifici della sapienza che sono stati gli ‘scriptoria’ medievali”.


Article printed from Radio Galileo: http://www.radiogalileo.it

URL to article: http://www.radiogalileo.it/attualita/2015/08/26/11184-expo-un-successo-il-progetto-umbria

URLs in this post:

[1] Claudia Sensi: http://www.radiogalileo.it/author/claudia-sensi

Copyright © 2014 Radio Galileo. All rights reserved.