E’ di nuovo emergenza sangue all’ospedale di Terni, con l’Avis mobilitata per chiamare a raccolta i donatori.

Benché al 30 giugno nella provincia di Terni siano state effettuate oltre 300 donazioni in più del pari periodo dell’anno scorso, questa è la terza emergenza in poco tempo. Le altre volte si cercavano gruppi di sangue specifici, oggi servono tutti i gruppi (A – B – AB – 0) e tutti i fattori RH (sia negativo che positivo). Le Avis della provincia possono contare solo su 5.997 Donatori, su una popolazione potenziale (tra 18 e 60 anni) di non meno di 130.000 cittadini. L’appello è rivolto a quanti siano in buona salute per recarsi con urgenza presso i Centri di Raccolta di Narni (lunedì-mercoledì-venerdì dalle 7.30 alle 9 presso l’Ospedale); di Amelia (marterdì-giovedì-sabato dalle 7.30 alle 9 presso l’Ospedale); di Orvieto da lunedì a sabato dalle 7.30 alle 9 presso l’Ospedale); al SIT di Terni (da lunedì a sabato dalle 7.30 alle 10 presso l’Ospedale).