Sarà il suono della storica sirena dello stabilimento narnese a segnare la riapertura ufficiale di Elettrocarbonium, l’azienda unica in Italia che produce elettrodi di grafite impiegati nei forni elettrici degli stabilimenti che producono acciaio e che, per questo, è considerata una eccellenza del nostro Paese. Dopo la chiusura dell’impianto avvenuta il 13 febbraio 2014, il 28 gennaio scorso la società M2I, poi denominata elettrocarbonium ha rilevato gli asset dello stabilimento. La cerimonia di apertura, organizzata dall’amministratore di Elettrocarbonium Michele Monachino, si terrà lunedì 13 luglio a partire dalle ore 10, alla presenza del Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, del presidente della provincia di Terni Leopoldo di Girolamo, del sindaco di Narni Francesco De Rebotti e delle più alte autorità del territorio.