C’è anche Terni tra le dieci città finaliste per il titolo di capitale italiana della cultura 2016-2017.

Con lei, a completare la doppietta umbra, anche Spoleto. Aquileia, Como, Ercolano, Mantova, Parma, Pisa, Pistoia e Taranto completano il lotto.

A sceglierle è stata una giuria presieduta da Marco Cammelli tra le 24 candidate iniziali.

“I comuni finalisti – spiega il Mibact, il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo – dovranno presentare i dossier entro il 15 settembre prossimo”.