C’è tempo fino al 30 giugno per inviare le richieste di iscrizione all’Elenco delle Associazioni e dei Movimenti femminili. Lo ricorda il Centro per le pari opportunità della Regione Umbria, sottolineando che l’Elenco è utile sia ai fini del rinnovo dell’Assemblea del Centro, sia per consentire la convocazione annuale di un’assemblea regionale composta dalle associazioni e dai movimenti iscritti all’Elenco e dai rappresentanti delle organizzazioni imprenditoriali, dei lavoratori e delle forze politiche, per illustrare e discutere l’attività svolta dal Centro. Tutti i materiali e le informazioni sono reperibili sul sito del Centro pari opportunità. Possono presentare domanda di iscrizione tutte le associazioni ed i movimenti femminili senza scopo di lucro, la cui sede legale e/o operativa sia nel territorio umbro e il cui statuto (o atto costitutivo) prevedano, quali finalità primarie, quelle volte allo sviluppo e alla concreta attuazione del principio di pari opportunità tra uomini e donne.