Da ieri una delle panchine in pietra che adornano Corso Tacito, quella su cui lui si siedeva tutti i giorni di fronte alla Pasticcieria Pazzaglia, porta il nome di Angelo Ceccoli, l’apprendista storico di Terni deceduto nell’agosto dello scorso anno.

La cerimonia di intitolazione è avvenuta nel tardo pomeriggio di venerdi alla presenza – tra gli altri – di parenti ed amici, oltrechè di Don Ferdinando Benigni e dell’assessore comunale alla cultura Giorgio Armillei … ascoltiamo quest’ultimo al microfono di Tele Galileo … questo il link per le immagini https://youtu.be/p2J2bYoHV2g