Lavoro ed imprenditoria giovanile saranno i temi al centro della “Settimana internazionale dell’occupabilità e dell’autoimprenditorialità” in programma a San Venanzo da domani al 24 giugno. La due giorni chiude il progetto biennale “YES – Young Europeans startup”, finanziato dal programma Lifelong Learning, a cui il Comune di San Venanzo ha aderito con 17 partecipanti agli incontri internazionali di approfondimento e formazione. Nel corso del progetto si è dato vita a numerose attività, come una ricerca sulla situazione lavorativa dei giovani in ciascun paese partecipante, tre conferenze internazionali, visite a realtà imprenditoriali innovative e un concorso per il business plan più interessante. Tra i paesi partecipanti al progetto, oltre all’Italia, ci sono la Repubblica Ceca, la Romania, il Regno Unito, la Turchia e la Grecia. L’appuntamento di San Venanzo prevede, oltre a visite aziendali e culturali nel territorio, una conferenza internazionale lunedì 22 alle 17,30 al centro congressi La Serra per illustrare i risultati del progetto e le più significative realtà imprenditoriali locali che possano ispirare i giovani nel creare impresa.