Pubblicato, sul Bollettino ufficiale della Regione Umbria e nel sito istituzionale della Regione, il bando della seconda edizione del Premio per onorare la memoria di Margherita Peccati e Daniela Crispolti, le due impiegate regionali colpite a morte mentre erano sul loro posto di lavoro il 6 marzo 2013.

Il premio e’ rivolto ai laureati disoccupati o inoccupati nell’anno accademico 2013 – 2014, di ogni facolta’ e corso di laurea magistrali o magistrali a ciclo unico dell’Universita’ degli Studi di Perugia e dell’Universita’ per Stranieri ed ha come finalita’ quella di premiare, valorizzare e diffondere le due migliori tesi in tema di pubblica amministrazione e, nello specifico, sul ruolo svolto dalla pubblica amministrazione anche in relazione all’impiego e alla gestione delle risorse pubbliche, nazionali ed europee, destinate ai cittadini, ai lavoratori e alle imprese.

Il Premio consiste in una borsa del valore di 6 mila euro per ciascuna delle due tesi vincitrici con lo svolgimento di un tirocinio finalizzato a sviluppare e approfondire presso una pubblica amministrazione del territorio regionale, specifici aspetti trattati nella tesi. L’importo per il vincitore verra’ suddiviso in 3.000 euro per il Premio e 3.000 euro per lo svolgimento del tirocinio che avra’ la durata di sei mesi e che e’ finalizzato ad agevolare le scelte professionali e l’occupabilita’ dei giovani nel percorso di transizione tra scuola e lavoro.