Un accordo per consentire agli ispettori regionali toscani di controllare la qualità del viaggio sui treni della linea Foligno-Firenze di competenza della Regione Umbria. E’ quello sottoscritto ieri dalle Regioni Toscana e Umbria all’interno del cosiddetto “contratto ponte”, per gli anni 2015-2019, tra la Toscana e Trenitalia.

Gli ispettori, che saranno muniti di uno specifico tesserino di riconoscimento, sono impiegati e funzionari pubblici che effettueranno i controlli in aggiunta al loro normale lavoro quotidiano, durante l’orario di servizio.