In occasione della Festa dell’Europa, questa mattina il Presidente della Commissione Affari Economici del Parlamento Europeo Roberto Gualtieri ha fatto visita al sito industriale di Novamont, presso il polo tecnologico di Terni, insieme a rappresentanti della Regione dell’Umbria e del Comune di Terni. La Novamont è tra le più importanti aziende a livello mondiale produttrici di bioplastiche biodegradabili e compostabili, materiale ritenuto all’avanguardia nell’applicazione di una nuova tipologia di industria sostenibile. Con la visita odierna del deputato europeo del PD le istituzioni hanno voluto celebrare in Umbria la Festa dell’Europa. La Novamont, infatti, è un’azienda che grazie all’Europa ha potuto realizzare numerosi progetti di ricerca, sviluppo e innovazione, contribuendo in maniera importante all’occupazione in Umbria. Non a caso Catia Bastioli, amministratore delegato di Novamont, è stata insignita a Ferrara del premio “Giulio Natta per la chimica” per il suo “contributo fondamentale al settore dei prodotti da fonti rinnovabili ed in particolare delle bioplastiche e dei biochemical, lavorando all’accelerazione dei processi di trasformazione della ricerca in nuova impresa e contribuendo a creare una cultura industriale capace di coniugare le esigenze di crescita con la sostenibilità ambientale e sociale”.