Ammonta a 150mila euro l’importo dei lavori di sistemazione della frana sotto le antiche mura e di ricostituzione e miglioramento della pista ciclabile a Penna in Teverina. Lo rende noto l’amministrazione che ha pubblicato l’avviso per la manifestazione d’interesse per l’individuazione delle aziende che dovranno eseguire materialmege i lavori. L’intervento servirà a ripristinare il tratto pedonale compromesso dalla frana con la messa in sicurezza del versante franoso, la riqualificazione di tutto il tracciato del percorso e il rifacimento della gradonata che collega Porta San Valentino con il percorso stesso.